Home » News & Eventi » ACLI COMO: un 25 Aprile per la democrazia e la Costituzione

ACLI COMO: un 25 Aprile per la democrazia e la Costituzione

Nel 79° anniversario della Festa della Liberazione dal nazifascismo, le Acli provinciali di Como ribadiscono ancora una volta i valori della Costituzione italiana, nel rinnovato impegno della loro promozione, della custodia e della difesa.

Nel ricordo e nella condivisione dei punti cardine della nostra Repubblica, i valori della pace, lavoro, libertà, democrazia, uguaglianza, dignità e partecipazione, si legano ai principi della resistenza e antifascismo, che tra il 1943 e il 1945, hanno incoraggiato migliaia di donne e uomini che hanno permesso di costruire un Paese libero.

Valori che devono essere riaffermati continuamente per non essere erosi da una cultura schiacciata sulla logica individualista e neoliberista della noncuranza e della indifferenza a discapito delle persone più fragili e vulnerabili.

Riconosciamo necessario e urgente in questa festa promuovere la cultura della pace, rifiutando e ripudiando la guerra, dove le azioni devono dirigersi nell’arrestarne la progressione e scegliere politiche  di disarmo difendendo  la legge 185/90 che oggi rischia di essere svuotata.

Aggiungiamo l’allarme per la grave situazione economica e sociale in cui versa l’intero Paese a causa degli effetti perversi di tante crisi che si sono sovrapposte e intrecciate, impedendo di dare senso e corpo alla libertà nella vita quotidiana delle persone.  

Sosteniamo lo spirito e la lettera della Costituzione, che disegna una Repubblica parlamentare, antifascista, una e indivisibile, dando forma alle speranze e ai sogni di futuro di quanti combatterono e diedero la vita.

Per queste ragioni pensiamo che i valori dell’antifascismo e della Resistenza, incarnati nella Costituzione, siano attuali anche oggi: è bene che libertà e liberazione, piena democrazia ed eguaglianza sociale, lavoro, pace, solidarietà orientino le Istituzioni della Repubblica e la vita quotidiana dei cittadini.

 

Le Acli di Como invitano tutti a partecipare alle varie celebrazioni civiche istituzionali organizzate affinché il 25 Aprile di quest’anno sia una grandissima festa unitaria, pacifica, antifascista e popolare a sostegno della democrazia e a difesa della Costituzione della Repubblica.